Il Campus Formativo: una proposta di alternanza scuola – lavoro

La Cooperativa Servizi, Sviluppo e Promozione, in raccordo con il partner tecnico Orovacanze, ha progettato un percorso di alternanza, da realizzarsi secondo il sistema del Campus formativo.

La metodologia adottata

La metodologia adottata è quella del Learning by doing (imparare facendo, imparare attraverso il fare).

Poiché all’azione si deve accompagnare il pensiero, tale metodologia è coniugata con ilLearning by thinking (operare pensando, riflettendo, discutendo con se stessi e con gli altri, in un approccio di cooperative learning).

Le caratteristiche del progetto e i servizi proposti

Le caratteristiche del progetto e dei relativi servizi sono:

– Assistenza nello sviluppo della programmazione dell’Unità di Apprendimento, relativamente all’Alternanza;

– Definizione del percorso formativo, secondo la programmazione sviluppata ed approvata dal Consiglio di Classe;

– Inserimento in azienda turistiche e in strutture significative nel panorama ricettivo regionale e nazionale;

– Affiancamento degli studenti agli operatori del settore, per favorire l’apprendimento nel e sul luogo del lavoro, secondo la metodologia ;

– Attività d’aula su temi strettamente connessi allo sviluppo del percorso individuale e delle tematiche proprie della vita aziendale;

– Accompagnamento del tutor aziendale nella fase di sviluppo del percorso formativo e pieno raccordo con il tutor scolastico;

– Definizione del sistema di valutazione del percorso di Alternanza raccordato con il sistema valutativo adottato dal Consiglio di Classe per la valutazione delle altre materie curriculari;

– Riconoscimento dei crediti secondo le modalità stabilite dal Consiglio di Classe;

– Somministrazione di un questionario di gradimento delle attività del campus formativo.

Modalità di svolgimento

Durante l’attività di alternanza gli studenti vivono in situazione di convitto presso la struttura ospitante, per favorire anche i processi di socializzazione e di scambio con propri pari, facilitando, nel contempo, i processo di apprendimento.

Il programma dell’attività si svolgerà nel modo seguente:

Lunedì: arrivo pomeriggio

Attività:

– Orientamento egli studenti verso i diversi servizi della struttura ricettiva in cui sviluppare le attività pratiche (front-office, back-office, economato e magazzino, bar, sala, cucina, animazione, ….).

– Predisposizione del percorso personalizzato per ciascuno degli studenti partecipanti, condiviso con l’insegnante accompagnatore;

Da Martedì a Venerdì

mattino: attività pratiche;

pomeriggio: in sala meeting, lezioni frontali con esperti su argomenti quali: sicurezza sul lavoro, il sistema HACCP, sviluppo delle metodologie per la ricerca attiva del lavoro; tecniche di vendita del prodotto turistico, il CV e il colloquio di lavoro, approfondimenti sui temi tecnico-professionale di particolare interesse degli studenti, da programmare sulla base delle esigenze manifestate dagli studenti ed in raccordo con il tutor scolastico.

L’organizzazione didattica prevede lo svolgimento di n° 8 ore da svilupparsi in aula, secondo la metodologia attiva, attraverso simulazioni, esercitazioni, giochi di ruolo.

Sera: attività di animazione.

Sabato

– giornata aggiuntiva, con programma di visita ad una città d’arte, da individuare secondo la struttura ospitante individuata, con partenza la domenica

oppure:

– mattina:  partenza verso il luogo di residenza

L’organizzazione è disponibile a verificare eventuali proposte differenti dal programma base su indicato, secondo le diverse esigenze didattico – organizzativeche dovessero essere manifestate dalle scuole richiedenti.

Adesione e costi

Per un approfondimento sulla proposta complessiva, sulle modalità di adesione e sui costi è possibile consultare il catalogo generale.

Contatti

Telefono+39-3343382393 o +39-3343387280

Fax: 1786010243

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Catalogo Orovacanze

catalogo orovacanze

Lascia una risposta

Translate »